Viaggio zaino in spalla: accessori indispensabili

Preparando uno dei viaggi zaino in spalla più lunghi che abbia mai fatto, una domanda è sorta spontanea. Che cosa porto con me di cui non posso sicuramente fare a meno? Ogni viaggio in formula backpacking presenta le sue difficoltà nel momento in cui lo si sta preparando. Fare un viaggio zaino in spalla implica infatti dover eliminare tutto il superfluo ed imparare ad essere minimalisti. Ma cosa è realmente indispensabile quando si va via per vari mesi?

accessori viaggio zaino in spalla

Ovviamente non esiste una risposta univoca e le cose che risultano imprescindibili cambiano in base alla persona. Se ci pensi bene non è poi così semplice fare una selezione e arrivare ad una conclusione.

Dopo ore trascorse su Amazon e mille blog vari, sono riuscito a stilare una lista. Nella lista trovi anche i miei link che ti rimandano alla pagina per l’acquisto.

Power bank e batterie esterne con pannello solare

Se sei in giro per il mondo con il tuo zaino in spalla, si suppone che ti sposterai spesso da un posto ad un altro. Non puoi mai sapere in che momento la batteria del tuo smartphone deciderà di scaricarsi. Un ottimo accessorio di viaggio è pertanto un caricatore con pannello solare. Ne esistono di tutti i prezzi e dimensioni. Per esperienza il consiglio che mi sento di dare è di spendere intorno ai quaranta o cinquanta euro per due motivi fondamentali. Il primo, più è costoso il caricabatterie portatile più capacità avrà.

La capacità si esprime in mAh. Il secondo motivo è invece il rendimento che hai con il pannello solare integrato. Migliore sarà il pannello maggiore sarà la velocità di ricarica e l’efficienza in generale del powerbank. Ho già scritto di powerbank e affini nel blog parlando di pannelli solari da viaggio. Tieni in considerazione che a seconda delle dimensioni e capacità di ricarica, potrai ricaricare anche batterie di macchine fotografiche, gopro ed altri piccoli accessori da viaggio elettronici.

Di seguito trovi qualche link che ti aiuterà a farti un’idea di cosa c’è sul mercato. Ne ho selezionati due. Uno con pannello solare integrato, più portatile e l’altro con pannello solare a parte che si apre come un libro. Il secondo a mio avviso è perfetto se si intende fare un roadtrip o un qualcosa del genere. Si può stendere il pannello solare sul cruscotto e ricaricare la batteria portatile mentre si guida. Esiste anche l’opzione di attaccarlo allo zaino mentre si va in giro.

 

Lucchetto con combinazione

Sembrerà banale e forse suona un pò come il tipico consiglio della mamma. Un lucchetto con combinazione è fondamentale. Quando viaggi zaino in spalla una volta trovato un alloggio, lo lascerai in ostello. Dopo il primo giorno si sentirà il bisogno di lasciare lo zaino ogni volta che se ne ha la possibilità. Facendo delle ricerche sul web sui vari blog di backpackers, ne ho trovati una marea. Una cosa piuttosto curiosa che ho scoperto è che esistono lucchetti che si aprono con lo smartphone. Sono piuttosto fighi ma il limite che vedo è proprio lo smartphone. Se si scarica il telefono non hai accesso allo zaino.

 

Personalmente, la miglior soluzione ritengo sia quella di partire con dei lucchetti tradizionali con combinazione. Sono più economici e non dipendono dalla corrente elettrica. Utilizzavo lucchetti che si possono comprare alla Decathlon ma ho notato che sono facili da aprire. Esistono dei tutorial che ti spiegano come fare. La miglior soluzione credo una coppia di lucchetti con cavo. Il cavo è utile per poter assicurare il tuo zaino in caso non ci fossero armadietti disponibili.

Viaggio zaino in spalla lucchetto

Coltellino Svizzero

Anche se non hai intenzione di fare escursioni nei boschi o di accampare, un coltellino svizzero ti può risolvere molti problemi. Dall’aprire una lattina di cibo, tagliare una confezione di qualcosa o per mangiare in mancanza di posate. Durante un viaggio zaino in spalla è molto più pratico che portarsi dietro un mini set da cucina. Non è importante che sia completo di qualsiasi tipo di accessorio. Nella mia esperienza uno di medie dimensioni è già sufficiente. Ne esistono di mille marche e tipologie anche se personalmente credo che quelli della Vittorinox non li batte nessuno. Io sono 15 anni ormai che vado in giro con uno del genere. Non ho mai dovuto ne affilarlo ne fare manutenzione. Ovviamente se vuoi che questo accessorio duri più di un solo viaggio zaino in spalla, va trattato bene.

Se invece non vuoi che non ti manchi niente in nessun momento, c’è un altro tipo di coltellino che fa per te. Un coltello come quello dell’immagine qui sotto è il più apprezzato dai veri avventurieri. Si tratta di uno strumento in stile McGuiver con  il quale si può fare di tutto. Se ti avventuri nella natura e viaggi slow sicuramente apprezzerai qualcosa del genere. Più che un coltellino svizzero è uno strumento multiuso. La marca di riferimento per questi accessori da viaggio è Leatherman.accessori viaggio zaino in spalla

 

Altri accessori per un viaggio zaino in spalla

Asciugamanani in microfibra. Questi asciugamani sono piccoli, compatti e si asciugano rapidamente. Per un viaggio zaino in spalla sono probabilmente l’accessorio perfetto. Non è esattamente come asciugarsi con gli asciugamani che abbiamo a casa o in hotel ma si recupera in comodità e peso.

Buste per separare vestiti e oggetti. Le migliori sono quelle che sono in grado di creare il sottovuoto. Sono bustine di plastica con chiusura ermetica che quando si arrotolano tirano espellono aria tramite una valvolina. Oltre a separare gli indumenti, riducono lo spazio che occupano.

Moschettoni. I moschettoni sono sempre utili per appendere oggetti allo zaino, al letto, negli armadietti ecc ecc. Vale la pena portarne qualcuno con se sempre. Pesano poco e sono normalmente economici. Non bisognerebbe partire per un viaggio zaino in spalla senza moschettoni!

Bicchiere pieghevole. Semplicemente una figata. Il bicchiere pieghevole è la tua tazza da viaggio che non pesa niente ed è solo tua! Se l’acquisti online, vale la pena spendere qualche eurino in più per comprarla resistente al calore. In questo modo si può utilizzare anche per caffè,  latte, cibi liquidi, ecc.

 

 

 

 

2
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
AndreaGiulia Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Giulia
Ospite

Ottimi suggerimenti!