Cosa vedere in Croazia – I migliori posti da visitare

Per la prima volta, ho deciso di partire informato in modo da sapere cosa vedere in Croazia. Dal momento che passeremo qualche settimana in giro per i Balcani, ho iniziato a informarmi su cosa vedere, cosa fare e dove andare in Croazia. Ci sto dedicando del tempo e sto leggendo parecchio, per cui ho pensato di scrivere questo articolo. Magari torna utile anche a qualcun altro. La nostra visita in Croazia sarà in furgone. Per questo motivo concentrerò nell’articolo cosa vedere in Croazia e destinazioni meno conosciute che potremo raggiungere. Ovviamente, se scorri fino in fondo, troverai anche i “must see”.

Se  pensiamo alla Croazia l’unica cosa che ci viene in mente sono Dubrovnik e le mille isole non lontane dalla costa. Il Paese è piuttosto grande e si estende un bel pò anche nell’entroterra. E’ una terra ricca di laghi, parchi nazionali, boschi e chi più ne ha più ne metta.

Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice

Tra i parchi nazionali più belli in Croazia il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice sembra essere un posto assolutamente imperdibile. Si trovano a nord, vicino al confine con la Bosnia. Le città più prossime sono Zagreb e Zara. Entrambe a circa 150 kms.

Sembrerebbe che il miglior modo di arrivarci è in auto. Le strade interne in Croazia possono non essere sempre in ottimo stato e soprattutto in estate sono molto affollate. Questi sono due ottimi motivi per partire con largo anticipo se si vogliono visitare i Laghi di Plitvice in giornata. Ricorda, si tratta di un’area protetta all’interno di un parco nazionale. Per questo motivo bisogna rispettare gli orari di apertura che vanno dalle sette del mattino alle otto di sera.

Cosa vedere in Croazia - Laghi Plitvice

La bellezza del parco è dovuta principalmente al colore dell’acqua dei suoi laghi e alla presenza di numerosissime cascate. Durante la visita è possibile avventurarsi in varie escursioni sia a piedi che in barca. Per concludere, nel Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice sono presenti due ampi parcheggi, guesthouses e posti dove dormire, ristoranti e varie strutture di servizio.

Parco Nazionale di Krka

Sempre per rimanere in tema natura, un’altro parco nazionale da includere in un classico articolo “cosa vedere in Croazia” è quello di Krka. In questo caso ci spostiamo più a sud, a pochi chilometri da Sibenik. Il parco si trova nell’entroterra a circa 80 chilometri da Zara e a meno di 60 da Trogir. Il parco prende il nome dal Fiume Krka, uno dei più importanti della Croazia, che in questa zona forma una serie di sette cascate carsiche con un dislivello complessivo di 240 metri.

 

 

La particolarità di questo tratto del fiume Krka è che per circa 800 metri le sue acque scorrono su una serie di scaloni in travertino di un’ampiezza compresa tra i 200 e 400 metri. Intorno sono presenti varie casette oggi convertite in strutture ricettive per i visitatori. Lungo il corso di fiumi si trovano vari mulini e svariati percorsi per camminate nel verde.

Sebbene esistano varie connessioni con autobus e mezzi pubblici, anche in questo caso il modo migliore per arrivare è in auto.

Le Isole Incoronate

Se si chiede agli abitanti locali cosa vedere in Croazia, soprattutto in estate, senza nessuna eccezione la risposta sarà il Parco Nazionale delle Isole Incoronate. Si tratta di un parco marino composto da più di 100 isole e isolette che prende il suo nome da Kornati. Si trova nella zona centrale della Croazia, ovviamente tra le acque del Mar Mediterraneo.

 


La loro straordinaria bellezza è dovuta alla qualità dell’acqua, alla vastissima biodiversità e alla pace che è possibile respirare sulle molte isole praticamente disabitate. Proprio per questo motivo il governo croato è molto stretto sulle regole da seguire. La pesca non è autorizzata, non è possibile accamparsi fuori dalle zone di camping e per entrare in barca è necessario pagare una tassa giornaliera. Le multe per i trasgressori arrivano a essere molto salate!

Cosa vedere in Croazia - Isole Incoronate

La maniera migliore per esplorare il Parco delle Isole Incoronate è ovviamente in barca. E’ possibile farlo con tour organizzati, con barche in noleggio, con mini traghetti che ti portano da un’isola all’altra e con day charter. Trovare il modo di navigare è piuttosto semplice.

Cosa vedere in Croazia: le più belle città.

Le principali città in Croazia sono Pula, Zara, Sibenik, Spalato e Dubrovnik. A queste bisogna ovviamente aggiungerci la capitale, Zagreb, che si trova nell’entroterra.

Dubrovnik.

Probabilmente la città più famosa di tutte. Si tratta di una città costiera arroccata all’interno di una muraglia difensiva. La città conserva le sue caratteristiche originali sebbene sia stata ricostruita a partire dagli anni Novanta. Non dimentichiamo che durante la caduta dell’Unione Sovietica, tutti i Paesi dei Balcani hanno vissuto un’epoca di guerre feroci. In particolare Dubrovnik fu mezza distrutta per mano dei Serbi. Oggi è rinata grazie al turismo.

Cosa Vedere in Croazia - Dubrovnik

Tra le cose da vedere a Dubrovnik troviamo la muraglia, il centro della città antica e la Gradska Plaza. La città offre inoltre una vita notturna molto vivace. Se vuoi approfondire, puoi saltare all’articolo su cosa fare e vedere a Dubrovinik. Qui sul blog hai a disposizione anche un itinerario in barca a vela da Dubrovnik.

Spalato e Trogir.

Anche se gli allori sono tutti per Dubrovnik, anche Split e Trogir sono posti molto interessanti da visitare. Non essendo molto grandi sono visitabili entrambi in giornata. Soprattutto se si fa un roadtrip in Croazia non ci si può non fermare.

Zara o Zadar.

Tra tutte le città nominate fin ora, è quella più a nord e che si trova di strada andando verso il sud. Non può mancare in un articolo su cosa vedere in Croazia per il semplice fatto che è una cittadina molto tipica e ricca di storia. Non sono riuscito a capire perché ancora ma a quanto pare i tramonti visti da Zara sono tra i migliori in Europa. Una cosa assolutamente imperdibile è l’Organo del Mare. Si tratta letteralmente di un organo suonato dalle onde del mare. Una delle attrazioni turistiche più suggestive di tutto il Mediterraneo.

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami