come muoversi a Roma

Come muoversi a roma: Consigli per Turisti

Andrea

Home » Blog » Come muoversi a roma: Consigli per Turisti

Come muoversi a Roma? Ebbene si, la città eterna, da molti considerata la più bella del Mondo, non è proprio la più semplice quando si tratta di viabilità e movimenti urbani.

I livelli di traffico cittadino e le poche linee della metropolitana concorrono infatti ad una congestione della viabilità piuttosto frequente e persistente. Insomma, quello che stiamo cercando di dirti è che muoversi a Roma è un casino.

Chiaramente, se non sei romano e ti trovi in città per turismo o per affari ritrovarti nella city può essere complicato, ma non ti preoccupare, scriviamo questa guida proprio per aiutarti a scegliere le modalità di trasporto che fanno più al caso tuo.

Spostarsi in metropolitana

Come qualsiasi capitale europea che si rispetti, anche a Roma c’è la metro ma, a differenza di altre città, qui sono presenti solo 3 linee, la A, la B e la C che si connettono con altri treni che viaggiano in superfice provenienti dalle città dell’area metropolitana che i romani chiamano colloquialmente trenini.

NB: Questa mancanza di linee metropolitane non è causata dalla classica cattiva gestione all’italiana, ma dal fatto che Roma è un enorme parco archeologico il che rende difficile scavare linee sotterranee senza scoprire un complesso urbano romano che non si può chiaramente distruggere.

Quanto costa la metropolitana di Roma? Le tariffe

  • Bit, biglietto semplice, costa €1,5 e dura cento minuti dall’obliterazione, utilizzabile su più linee senza uscire dalle stazioni
  • Roma 24h: costa 7 euro e dura appunto 24 ore illimitatamente
  • Roma 48h: costa €12,5 e dura 48 ore
  • Roma 72h: €18 e dura appunto 72 ore.
  • Roma CIS: costa 24 euro e dura sette giorni

Ad ogni modo, le tariffe potrebbero variare, dai sempre un’occhiata al sito ufficiale.

come spostarsi a Roma

Linea A / Battistini – Anagnina

Questa linea funziona dalle 5:30 alle 22:00 in settimana, mentre il sabato fino all’1:30. Questa linea interessa in maniera particolare i turisti dal momento che serve le fermate di:

  • Ottaviano San Pietro Musei Vaticani;
  • Flaminio (fermata di riferimento per la Piazza del Popolo);
  • Piazza di Spagna;
  • Barberini (zona Fontana di Trevi);
  • San Giovanni (per la basilica).

Linea B / Laurentina – Rebbibbia

In settimana apre alle 5:30 e chiude alle 23:00 e come la linea A, il sabato chiude all’1:30. Sono l’opzione migliore per muoversi a Roma quando si vogliono visitare:

  • Circo Massimo;
  • Colosseo;
  • Fori Imperiali.

Linea C / Monte Compatri – Piazza Venezia

Una delle grandi opere incompiute della città, al momento parte da Lodi e va verso la periferia, è una linea che serve più che altro residenti, non torna tanto utile ai turisti. Gli orari sono 5:30 – 23:30 tutta la settimana.

Come Muoversi a Roma in Tram ed Autobus

Il trasporto in superfice è la modalità principale per muoversi a Roma. La rete è molto capillare ed è sempre garantito un servizio minimo sia il fine settimana che durante i festivi che dopo le 23:30 quando chiude la metropolitana.

In questo articolo sarebbe un po’ complicato spiegarti come muoversi a Roma con i mezzi pubblici, pertanto ti consigliamo di chiedere informazioni presso la struttura dove alloggerai. I romani sanno che gli spostamenti a Roma possono risultare difficilmente decifrabili per chi non ci vive, sapranno darti tutte le informazioni del caso.

E’ il metodo migliore per raggiungere Fiumicino.

Spostarsi in Taxi ed NCC

Se il tuo budget di viaggio lo consente, spostarsi con un taxi o con un noleggio con conducente è sicuramente la soluzione più comoda di tutte.

Quanto costa un taxi a Roma?

La tariffazione si basa sulla distanza percorsa e non sul tempo che si impiega (per fortuna) e le tariffe sono fisse. Si paga una tariffa fissa di €4,5 di Domenica e di €3 durante la settimana, che salgono però a €6,5 in fascia notturna.

A questo poi bisogna aggiungere una tariffa ufficiale di €1,10 per ogni chilometro percorso. Diciamo che per uno spostamento “normale” di giorno la tariffa media oscilla tra i 8 – 10 euro.

Puoi prenotare un taxi chiamando lo 06 35 570, la chiamata implica un costo di 3.5 euro aggiuntivi sul trasporto.

Se te lo stai chiedendo, si, Roma è una delle città più care in Europa per spostarsi in Taxi

Noleggio con conducente

Il metodo sicuramente meno economico ma il più comodo in assoluto. Un NCC è un servizio che consiste nell’avere a disposizione un’auto con autista tramite il quale si può disporre degli spostamenti previamente concordati.

Le formule sono varie così come le auto che vengono a disposizione che spaziano dai modelli comfort fino ad arrivare ad extra-luxury. Se ti interessa puoi dare un’occhiata a questo servizio visitando https://www.ncc.it e, magari, richiedere un preventivo.