dove dormire a foggia

Dove Dormire a Foggia: Zone, Consigli e Prezzi

Andrea

Home » Blog » Dove Dormire a Foggia: Zone, Consigli e Prezzi

Cerchi un posto dove dormire a Foggia? Perfetto! Abbiamo preparato una guida con le migliori zone dove alloggiare a Foggia per chi come te, probabilmente non conosce bene la città.

Partiamo dalle basi… Vale la pena organizzare una vacanza a Foggia? Ovviamente sì! 

Questa, rispetto ad altre rinomate località pugliesi, viene ancora sottovalutata soprattutto durante la stagione estiva. 

La città di Foggia vanta di essere non solo la terza città più popolosa della regione ma anche una delle più antiche d’Europa. Le numerose stradine del centro storico in cui ti imbatterai riusciranno a sorprendere piacevolmente qualsiasi tua aspettativa.

La città di Foggia vanta, infatti, una posizione strategica, in quanto si trova al centro del Tavoliere delle Puglie e rappresenta il punto di partenza perfetto per svolgere un itinerario non solo sui Monti Dauni, ma anche nel Parco Nazionale del Gargano, considerato un vero e proprio polmone verde della Puglia, fino ad arrivare ai meravigliosi arcipelaghi bagnati dall’acqua cristallina delle Tremiti.

Se ti sposti in auto la sua posizione ti permetterà di visitare città limitrofe come le città garganiche di Vieste e Peschici con le loro spiagge caratteristiche. Scendendo più in basso è possibile visitare la città di Manfredonia con il suo porto suggestivo e, infine, se ami poco il mare puoi visitare anche Monte Sant’Angelo, con le sue temperature miti e la meravigliosa vista sul paesaggio circostante.

Dove dormire a Foggia: le migliori zone

Se vi state chiedendo in quale zona conviene dormire a Foggia, questo è il sito giusto per voi!

Centro storico: Quartiere Cattedrale e Zona Vecchia

Cercare un alloggio all’interno del centro storico di Foggia vuol dire andare a dormire in una costellazione di stradine sospese tra antico e moderno.

All’interno di questo articolo andremo a vedere le differenti zone del centro storico della città.

Se ti piacciono le lunghe passeggiate suggestive, il quartiere Cattedrale che spazia da monumenti ad antichi palazzi, con annesse storie di fantasmi è la zona che fa per te.

Viene definita come la zona del venerdì sera e del cibo di strada. Rappresenta il cuore della città pieno non solo di movida ma, anche, di religione e cultura. Se visitato nel periodo di maggio, inoltre, si può anche assistere al festival dello street food.

Nelle vicinanze abbiamo, infatti, la Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta, un quartiere che negli ultimi quindici anni è diventato il cuore della vita notturna di Foggia. Da qui è possibile ritrovarsi immersi in antichi nobiliari palazzi settecenteschi, chiese barocche e rinascimentali. 

Passiamo alla Zona Vecchia, la cui via più conosciuta è Via Arpi. Se dovessi decidere di alloggiare in questa zona devi sapere che questa è una zona caratterizzata da macchine, clacson e locali di ogni genere. Questa, infatti, è la zona più antica della città, scelta dall’imperatore di Svevia Federico II per edificare il suo suntuoso palazzo, divenuto poi punto di incontro di artisti e letterati.


Dove alloggiare nei dintorni di Foggia

Se sei alla ricerca di alloggio più vicino al mare il nostro consiglio è quello di spostarti verso Manfredonia o, poco più lontano, verso Peschici e Vieste. Bisogna, però, tenere in considerazione che queste ultime sono mete prettamente turistiche nel periodo estivo in quanto situate nella zona del promontorio garganico che cade a strapiombo sul mare.

Se, invece, preferisci un alloggio vicino al mare ma con un contesto meno movimentato e con un clima mite, ti consigliamo di recarvi a Monte Sant’Angelo.

Infine, se sei curioso o curiosa di scoprire la tipicità di un paese, il nostro consiglio è quello di alloggiare in un agriturismo in provincia di Foggia. Questa è la migliore soluzione per chi ama la tranquillità, ma non solo, in quanto vi permetterà di entrare in contatto con le tradizioni paesane e i piatti tipici che caratterizzano la provincia.