Migliore batteria esterna da viaggio con pannello solare

Quando sei in viaggio, non sempre sai quando potrai ricaricare il tuo telefono, tablet, ecc ecc. Proprio per questo motivo è un’ottima idea munirsi del miglior power bank da viaggio prima di partire. Se non sei tu che ne hai bisogno può anche essere un’ottima idea regalo per viaggiatori assidui. Una batteria esterna da viaggio sempre torna utile a chiunque.

Miglior batteria esterna da viaggio con pannelli solari

Nel mio caso, prima di partire per un viaggio senza biglietto di ritorno ho preferito una batteria esterna da viaggio con pannello solare. Già prima di partire immaginavo che non sempre avrei avuto accesso tutti i giorni ad una presa di corrente. Una batteria esterna era ed è la soluzione ai miei problemi.

La miglior batteria esterna da viaggio con pannello solare

Dopo un milione di ricerche e di blog letti. La vincitrice è stata la Addtop Power Bank. Attualmente risulta essere la migliore batteria da viaggio sul mercato in quanto a qualità prezzo. Si tratta infatti di una batteria da 24.000 mAh a carica rapida. Detto in soldoni ricarica velocemente fino a 4 volte uno smartphone di ultima generazione. (Se non sai cosa è un mAh ce lo spiega wikipedia)

Personalmente viaggio con un Huawei P20 Pro e questa batteria riesce a ricaricarlo fino a 4 volte. Una volta scarica, la si può lasciare a ricaricare al sole. Ovviamente ha bisogno di tempo per ricaricarsi completamente ma il risultato finale è ottimo.

Grazie al fatto che il pannello solare è come una fisarmonica, è possibile appenderlo oppure farlo spuntare da una tasca dello zaino mentre si ricarica. Questa caratteristica la rende un grande acquisto anche come batteria esterna per il Cammino di Santiago oppure da trekking.

Una breve recensione

Dopo aver provato altre batterie esterne da viaggio economiche questa si è rivelata essere la migliore. Grazie ai  tre pannelli solari integrati è possibile portarla con se anche quando è scarica. Grazie alle placche solari la ricarico anche mentre sono in giro. In particolare se non voglio rischiare di rimanere senza telefono durante un trekking o una lunga camminata è utilissima. Semplicemente piazzo il corpo del power bank in una tasca dello zaino e faccio spuntare i pannelli solari dalla cerniera.

Da tenere in considerazione che anche se è la miglior batteria esterna da viaggio, i tempi di ricarica con i pannelli sono più lunghi.

Si è comportata bene anche in caso di piogge leggere. Anche se c’è da dire che non mi sono ancora arrischiato a utilizzarla in caso di pioggia vera e propria. Ad ogni modo il costruttore garantisce che la Addtop Power Bank è impermeabile.

L’unica pecca riscontrata è la dimensione. Avendo capacità di 24 mila mAh, è un pò più ingombrante di batterie meno potenti. Per farti un idea, direi che è comparabile al volume occupato da 2 telefoni e mezzo messi uno sull’altro.

Altre caratteristiche

Questa batteria da viaggio con pannello solare è ovviamente ricaricabile anche normalmente con una presa della corrente. L’ho ricaricata con presa da 12V, da 110V e da 220V. Nel caso dei voltaggi più alti utilizzando un trasformatore.

Dispone di una luce ausiliare che può tornare utile in tenda o situazioni di buio.

Specifiche tecniche nel dettaglio

Un elenco di caratteristiche tecniche che fanno di questa batteria la miglior batteria da viaggio con pannello solare sul mercato.

  • Capacità elevata da 24 mila mAh.
  •  3 pannelli solari da viaggio di grandi dimensioni. Permettono di ricaricare il power bank rapidamente
  • Uscita usb doppia impermeabile. Consente di ricaricare due dispositivi facilmente allo stesso tempo
  • Garanzia di 12 mesi dopo l’acquisto
  • Impermeabile

Alcune batterie e power bank da viaggio simili

Anche se non sono allo stesso livello sono da prendere in considerazioni anche le seguenti batterie. Ognuna di essa è sicuramente un’ottima alternativa alla migliore batteria esterna da viaggio con pannelli solari.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami