Quando prenotare le vacanze estive

Quando Prenotare Le Vacanze Estive? Consigli E Suggerimenti Per Risparmiare

Andrea

[wpseo_breadcrum]

A chi non è capitato, almeno una volta nella vita,  di essersi accorto troppo tardi che l’estate era alle porte e di ritrovarsi a prenotare all’ultimo minuto? Occupandoti delle vacanze estive per tempo non solo vi arriverai molto più rilassato, ma riuscirai a risparmiare. Scopriamo i suggerimenti perché le tue prossime vacanze siano una pacchia, anche per il portafoglio.

Prenota fra gennaio e febbraio

È probabile che tu stia pensando, “Ma come? A inizio anno?”. Sì, se vuoi risparmiare il più possibile sulle vacanze estive i mesi subito dopo le feste natalizie sono i migliori. In questo periodo dell’anno, infatti, è ancora piuttosto semplice trovare posto nelle strutture ricettive che offrono un buon rapporto qualità/prezzo. 

Prenota almeno 90 giorni prima dell’inizio della vacanza

Se proprio non ti è possibile prenotare a inizio anno, cerca di farlo almeno novanta giorni prima dell’inizio della tua vacanza. In questo modo non solo potrai risparmiare fino al 20-30% sul prezzo di listino, ma avrai anche una maggiore possibilità di scelta perché la disponibilità sarà ancora piuttosto elevata.

Utilizza codici sconto di viaggio

Potrebbe sembrare scontato, ma per molti non lo è. Nel web ci sono tantissime offerte e promozioni di viaggio che ti permetteranno di risparmiare sul prezzo finale della tua vacanza. Ma i veri e propri affari si fanno cercando i codici sconto che i vari brand di viaggio promuovono su siti terzi. Come trovarli? Non dovrai fare altro che entrare in un qualsiasi motore di ricerca e digitale il termine “codice sconto” seguito dal nome del brand.

Ti appariranno decine di siti web come Travellairs, i quali raccolgono sconti ed offerte su hotel, voli, noleggi e molto altro ancora. I migliori sconti tuttavia, li troverai sulle assicurazioni di viaggio, come ad esempio questo 15% di codice sconto su Columbus Assicurazioni, il quale ti permetterà di risparmiare notevolmente sul costo finale della tua polizza di viaggio. Trovare codici sconto di viaggio non è così complesso, basta un po’ di voglia di cercare.

Tieni conto del mese e del luogo in cui viaggerai

È ovvio che se vorrai viverti la tua vacanza ad agosto e hai intenzione di risparmiare, dovrai muoverti con molto più anticipo rispetto a chi può farsi la vacanza a luglio o addirittura a giugno o a inizio settembre.

Molto dipende anche dalla meta e dallo stile del tuo viaggio ma, se per esempio hai intenzione di andare in mete come il sud-est asiatico, nelle quali agosto non è generalmente reputato un mese di alta stagione, non dimenticare che chi lavora nel turismo sa benissimo che in Europa la maggior parte della gente ha le ferie in questo mese, e pertanto i prezzi possono essere comunque alti e la disponibilità limitata.

Prenotare il volo con molto anticipo? Non sempre

Se è vero che è sempre meglio prenotare l’alloggio con largo anticipo, al contrario di quanto si pensa questo non è necessariamente vero per il volo.

Nel caso dell’aereo prenotando con tanti mesi di anticipo puoi correre il rischio di pagare molto di più ma temporeggiare può essere ugualmente rischioso perché può terminare la disponibilità dei biglietti o i prezzi possono diventare molto alti. In linea di massima, è consigliabile acquistare il volo circa 5-6 settimane prima della partenza.

Prendi in considerazione i last-minute

Se non sei riuscito a prenotare la tua vacanza estiva a inizio anno, o con diverse settimane di anticipo, puoi sempre affidarti ai last-minute (o addirittura ad i viaggi last second), ovvero i viaggi all’ultimo minuto. Esistono diversi siti Internet che puoi visitare per conoscere le ultime offerte.

La partenza può essere davvero last-minute, per esempio domani, o magari la settimana prossima. In questo caso è possibile trovare prezzi vantaggiosi e sono generalmente disponibili anche dei pacchetti inclusivi di volo, alloggio e a volte anche vitto.

Chi desidera viaggiare all’ultimo minuto in periodi di punta, come Ferragosto, può prenotare di martedì, giorno in cui le compagnie aeree solitamente abbassano i prezzi. C’è da fare attenzione a eventuali servizi aggiuntivi, che spesso non sono inclusi nell’offerta e possono gonfiarne il prezzo finale.

Iscriviti agli holiday deal alerts

È vero che, se da una parte hai la comodità di trovare tutto ciò che vuoi su Internet, allo stesso tempo questo può renderti le cose più complicate.

Se l’idea di districarti fra proposte di viaggi all’ultimo minuto, offerte delle compagnie aeree, e-mail pubblicitarie da parte di hotels e resort e via dicendo non ti entusiasma più di tanto, puoi semplicemente decidere d’iscriverti agli holiday deal alerts che, come dice il nome stesso, sono degli avvisi che ti permettono di essere sempre aggiornato sulle offerte in corso per i viaggi di tuo interesse. È sufficiente che tu lasci il tuo indirizzo e-mail e riceverai gli avvisi direttamente nella tua casella di posta elettronica. 

I mesi migliori per i voli

I mesi di gennaio, aprile, agosto e settembre sono i migliori se vuoi trovare tariffe aeree più economiche della media. Aprile in particolare prevede uno sconto del 6% per i voli intercontinentali. Segnati questi mesi, dunque, di modo da poter fare la tua ricerca riguardo i voli aerei per la tua prossima vacanza estiva nei periodi più idonei.

In collaborazione con Travellairs