Bagaglio a mano Easyjet: guida completa

Quali sono peso, dimensioni e misure del bagaglio a mano easyjet? Ci risiamo vero? Stai per partire e non ti è ancora ben chiaro quali sono le regole della compagnia inglese a riguardo. Non c’è problema qui trovi tutto quello che devi sapere prima della partenza.

Prima di iniziare, ti do una buona notizia. Complimenti, hai scelto la compagnia aerea più permissiva di tutte probabilmente.

Easyjet, compagnia aerea low cost inglese, prima di tutto non prevede limiti di peso! Ebbene si è praticamente l’unica compagnia aerea che non ti fa storie quando pesi il tuo trolley prima di entrare sull’aereo. C’è un unica condizione però. Puoi portare un solo zaino, trolley o valigia. A differenza del regolamento di altre compagnie, non è permesso portare con te il mini bagaglio supplementare.

peso dimensioni e misure bagaglio a mano Easyjet

Misure bagaglio a mano Easyjet

Ma c’è un’altra nota positiva del viaggiare con Easyjet con solo il bagaglio a mano. Questa volta riguarda le misure. Le dimensioni permesse in base alla normativa di Easyjet sono infatti superiori alla media. Parliamo di una misura massima per il bagaglio a mano Easyjet di 56 x 45 x 25 cm includendo eventuali ruote e maniglie. Se il tuo bagaglio è più grande preparati a pagare 35 euro di supplemento per imbarcarlo.

 

Attenzione. Ricorda sempre che lo spazio nelle cappelliere degli aerei è limitato. Pertanto non è sempre sufficienti per i bagagli di tutti. Nel caso in cui dovessi avere la sfortuna di capitare su un volo molto pieno il regolamento Easyjet prevede l’imbarco senza supplemento

Opzione Hands Free, cos’è?

Vuoi evitare il momento in cui tutti sgomitano sull’aereo per trovare posto per la propria valigia? Vuoi semplicemente andare in giro per l’aeroporto a mani libere? Non vuoi avere il tuo bagaglio a mano Easyjet tra i piedi tutto il tempo?

La compagnia ti offre la possibilità di pagare solo 5 euro per poterlo imbarcare prima di passare i controlli. Con questa formula non dovrai preoccuparti della tua valigia.

Inoltre a differenza di un imbarco normale, i bagagli con imbarco “hands free”, arriveranno sul nastro per primi. In questo modo non dovrai aspettare come se avessi imbarcato un bagaglio in stiva normale. Un altro vantaggio sta nel fatto che quando ci imbarchiamo in teoria, possiamo non rispettare l’ordine di chiamata in base alle file. Giusto per intenderci quella serie di istruzioni che danno tramite megafoni prima dell’imbarco. Proprio quelle istruzioni che noi italiani non ascoltiamo mai.

Peso massimo bagaglio a mano Easyjet

Nel regolamento Easyjet sul bagaglio a mano e da stiva è indicato che non ci sono limiti di peso. L’unica condizione in merito è che tu sia in grado di gestire il tuo bagaglio. Questo implica che se non riesci a inserirlo nel portabagagli in alto, potrebbero fartelo imbarcare. La compagnia specifica inoltre nel suo regolamento che a bordo c’è posto per 70 bagagli. Se il tuo è il 71 o successivo, dovrai imbarcarlo senza costi aggiuntivi. Mala suerte.

 

Vantaggi clienti Flexi , titolari carta Easyjet e neonati

Per chi ha accesso ad una delle due formule, è possibile portare con se il secondo bagaglio a mano. Questo perchè avendo diritto ad un posto a sedere con più spazio per i piedi è possibile collocarlo sotto il sedile anteriore. Parliamo di un oggetto come una borsetta oppure di un porta-pc o simile di dimensioni non superiori a 45 x 36 x 20 cm.

La stessa identica regola applica nel caso in cui tu stia viaggiando con un minore fino a due anni. Se il bambino viaggia con il tuo stesso biglietto, avrai diritto a portare con te la stessa borsetta da 45 x 36 x 20 cm. Se invece per il neonato è stato riservato un posto a sedere a parte, si applicherà la normativa sul bagaglio a mano Easyjet descritta prima.

Consigli per viaggiare al meglio con Easyjet

Easyjet, come quasi tutte le low cost offre una serie di servizi extra oltre a quelli del volo. Il fatto però che si possa trovare tutto concentrato in una web, quella dell’impresa, non vuol dire che i prezzi siano i migliori sul mercato.

Proprio per questo motivo se hai intenzione di contrattare un servizio extra, fai una breve ricerca su internet. Se il prezzo che trovi è migliore di quello offerto sul sito, compra altrove. Questo ragionamento è applicabile soprattutto alle assicurazioni sui bagagli e sul volo in generale.

Ricorda sempre che esiste tutta una serie di oggetti proibiti nel bagaglio a mano. Se quando passi i controlli li trovano nel bagaglio, oltre a doverli buttare, perderai un sacco di tempo.

Fanno eccezione gli oggetti per i neonati. E’ infatti possibile viaggiare con liquidi oltre i ml nel bagaglio a mano Easyjet come in quello delle altre compagnie. L’importante è farlo presente ai controlli. Stesso ragionamento è applicabile a medicamenti specifici.

Con Easyjet vale sempre la pena muoversi con un poco di anticipo. Lo spazio per il bagaglio a mano a bordo di Easyjet è limitato. Se non vuoi imbarcarlo sii il primo della fila. Leggendo un pò di informazioni in giro, ho visto che prima fai il check-in online, migliore sarà il posto che ti verrà assegnato. Ovviamente non si tratterà di un posto premium. Ma non è lo stesso essere seduti in mezzo all’aereo oppure in coda no?

Infine, un consiglio valido per tutte le compagnie. Presentati sempre in aeroporto con una etichetta con nome e cognome anche per il bagaglio a mano. Gli errori sono rari. Però se il bagaglio viene imbarcato può succedere che si faccia confusione e magari venga perso di vista. Con una etichetta puoi rendere il processo più facile.

Le regole di cui parli in questo articolo sono valide per tutte le compagnie aeree low cost?

No, ogni compagnia aerea ha le sue regole e norme. Puoi leggere i regolamenti sui bagagli a mano più comuni qui sul blog. In particolare alcune sono più rigide di altre. Probabilmente la più complicata di tutte è la normativa Ryanair sulle valige in cabina. Ma non disperare, basta conoscere le regole e sapere cosa fare.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami