Categorie
Messico

Cose da fare in Messico che non puoi perderti!

Home » Messico » Cose da fare in Messico che non puoi perderti!

Quando si nomina il Messico, tutti ci immaginiamo in riva al mare con i piedi a mollo e una Corona o un margarita in mano. In realtà il Messico è molto di più!

E’ infatti un Paese enorme, offre una diversità paesaggistica, culturale e gastronomica davvero immensa! Proprio per questo motivo, le cose da fare in Messico sono davvero tantissime.

Scoprire Chichen Itza

Se visitare le 7 meraviglie del Mondo Antico è nella tua lista di cose da fare prima di morire, sei nel posto giusto! Chichen Itza è uno dei tantissimi siti archeologici riportati alla luce, completamente ristrutturati ed aperti al pubblico.

E’ un’attrazione accessibile a chiunque visiti il Messico dal momento che si trova nella penisola dello Yucatan. Si trova nel mezzo di molti altri punti di interesse che sicuramente visiterai ed è di facile accesso.

Dormire su un Amaca

Nei Paesi latino americani sono molte le tradizioni che si mantengono vive e che provengono dalle culture pre-colombiane. In Messico, in particolare, una abitudine che può risultare curiosa a noi Italiani è l’uso dell’amaca. In molti alloggi, soprattutto bnb troverai dei ganci metallici sui muri fatti apposta per le amache. Non è raro trovare delle amache anche all’interno di alberghi e hotel più autentici.

Bisogna inoltre stare attenti perchè nelle zone meno turistiche, spesso l’amaca sostituisce il letto negli alloggi più economici. Passarci un paio di notti è sicuramente un’esperienza autentica ma anche poco riposante se non ci si è abituati.

Tacos tacos tacos!

Provare i tacos in Messico - Slow Moove blog di Viaggi

I tacos sono tra i piatti più basilari della cultura messicana. Li troverai ovunque, in qualsiasi salsa e con qualsiasi livello di piccante.

La versione più tradizionale è servita con tortillas (piccole piadine) fatte solitamente con farina di mais che si riempiono con una sorta di spezzatino che può essere di carne oppure di pesce spesso condito con un misto a base di pomodoro, peperoni e spezie varie.

Nei posti più turistici vengono serviti già preparati. Il risultato finale non cambia ma il gusto di sporcarsi e di trovare la propria tecnica per riempirli è parte dell’esperienza culinaria.

Fai molta attenzione se li ordini con salsa piccante! Il piccante messicano può essere DAVVERO piccante.

Provare i nachos con guacamole, quelli veri!

Partiamo da un presupposto. Se hai mangiato i nachos in un posto che non fosse il Messico, non hai provato quelli veri. E’ come mangiare la carbonara in Germania. Piuttosto valida come comparazione vero?

Innanzitutto la parola “nachos” è di origine Gringa, vale a dire è così che si chiamano negli Stati Uniti. Qui in Messico i nachos si chiamano “totopos” e si preparano con le tortillas che avanzano dai tacos. Normalmente non vengono ne salati ne speziati. Si tratta infatti di una pietanza semplice per accompagnare qualsiasi pasto. Infatti nei ristoranti frequentati da gente del posto te li portano al tavolo senza neanche chiedertelo.

Il guacamole invece è preparato con avocados che in Europa possiamo solo sognare, pomodoro, coriandolo, cipolla e succo di limone. Perfino i limoni sono radicalmente diversi dai nostri e se ne coltivano moltissime varietà a noi sconosciute. Provare per credere.

Fare il bagno in un cenote

I cenotes sono degli enormi buchi nel suolo completamente inondati da fiumi sotterranei in cui è possibile nuotare. Di molti non se ne conosce neanche la profondità esatta.

Quando regnavano i Maya e gli Aztechi gli venivano attribuite proprietà magiche, come quella di accesso al mondo dei morti. Proprio per questa ragione sono stati spesso usati come teatro di sacrifici, anche umani. Oggi in molti di essi è possibile fare il bagno e trascorrere una giornata. Sebbene siano attrazioni turistiche piuttosto sfruttate, conservano un aura di magia e sono molto interessanti da visitare.

Sono molto frequenti nella penisola dello Yucatan.

Immergersi nelle acque di Cozumel

Cozumel è una delle destinazioni più gettonate in Messico. Il mare è fantastico, il cibo vario e c’è molta fiesta. A parte tutto questo qui troviamo una delle cose più interessanti da fare in Messico in assoluto.

I fondali di questa località sono infatti tra i più belli e più facilmente esplorabili di tutto il Paese. Le sue acque sono trasparenti e piene di vita e le scuole di sub non mancano.

Nuotare con gli squali balena ad Holbox

Nuotare con gli squali in Messico

Come già detto poco più su, il Messico è un Paese che nasconde mille sorprese. E’ possibile partire con dei piccoli tour guidati e vivere un’esperienza davvero unica.

Sull’isola di Holbox, è possibile nuotare con gli squali balena! Non si tratta di una specie pericolosa dal momento che si nutre di solo placton e piccoli pesci o molluschi.

Hai letto un guestpost finalizzato alla sponsorizzazione di prodotti di terzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *