Categorie
Italia

Gole dell’Alcantara: guida completa e consigli

Home » Italia » Gole dell’Alcantara: guida completa e consigli

La Sicilia è una delle regioni italiane con la più vasta ricchezza paesaggistica e culturale in assoluto. Nascosti tra le meravigliose spiagge mediterranee che le fanno da perimetro e la cima dell’Etna, esistono posti che spesso sembrano uscire da un film di fantascienza.

Le Gole dell’Alcantara, nei pressi di Taormina sono sicuramente uno di questi.

Altrimenti dette Gole di Larderia, si trovano nella Valle dell’Alcantara a cavallo tra i comuni di Castiglione di Sicilia e Motta di Camastra. Si tratta di gole dalla profondità variabile che arriva anche oltre i 20 metri scavate nel terreno vulcanico dal fiume Alcantara che percorre 53 km dal punto in cui sgorga dall’Etna per poi finire in mare.

Il punto più famoso ed impressionante è quello che si trova in località Fondaco Motta, dove le acque hanno scavato una gola di ben 6km di lunghezza. Ma più che l’estensione, quello che rende unico questo tratto sono le forme delle rocce, prevalentemente esagonali e pentagonali.

Cosa fare e vedere nel Parco dell’Alcantara

Il bello delle Gole dell’Alcantara è che sono una destinazione adatta per tutti i gusti. Si può fare una gita in famiglia con i bambini oppure fare delle esperienze più avventurose con delle guide specializzate.

grotte dell'alcantara sicilia, tra messina e catania

Il tour classico

Si tratta del tour offerto dal parco. Inizia con una visita all’interno del Museo della Terra o Museum of the Land. Dopo una interessantissima visita supportata da elementi multimediali si procede all’esplorazione vera e propria delle gole.

I punti di interesse al loro interno sono vari e tra i più interessanti vale la pena menzionare la sorgente di Venere, la spiaggia fluviale e, prima fra tutti, il tratto di cui ti parlavo prima dove le pietre hanno forme di prismi esagonali e pentagonali.

Attività sportive

In vari punti delle gole è possibile praticare sport d’avventura nelle acque dello stesso fiume, immersi nella cornice delle grotte dell’Alcantara.

Ad esempio, Vittorio di MrExcursions, organizza escursioni sull’Etna e alle Gole dell’Alcantara che in un giorno solo ti faranno visitare l’Etna, praticare trekking fluviale oppure body rafting. Il tutto in compagnia di guide professioniste che oltre ad assisterti nelle attività sportive ed escursioni, renderanno la tua esperienza ancora più immersiva raccontandoti storie e leggende delle grotte dell’Alcantara e delle pendici dell’Etna.

Per realizzare il tour Vittorio e il suo team mettono a disposizione degli ospiti bastoncini da trekking, caschetto, pranzo e i biglietti d’ingresso per le Gole.

canyoning in un fiume

Come arrivare alle Gole dell’Alcantara

Come già accennato, le gole si estendono lungo una buona porzione del fiume Alcantara, e molti sono gli accessi disponibili.

Si trovano all’interno del Parco Botanico e Geologico tra le provincie di Messina e Catania. Partendo da Catania, si trovano a solo 55km in macchina. Arrivarci è piuttosto semplice: basta imboccare l’Autostrada 18 e prendere l’uscita per i Giardini Naxos, da lì sono già piuttosto ben indicate.

Da Messina distano 66 km e sono raggiungibili sempre percorrendo la A18 verso Catania, uscita Giardini Naxos.

Per completezza di informazione, la strada che devi prendere per arrivare dall’Autostrada all’ingresso è la SS185. Una volta arrivati troverai un parcheggio gratuito servito da vari negozietti e servizi di ristorazione.

visitatori all'interno delle Gole dell'Alcantara

Orari di apertura e biglietti

Nel momento in cui scrivo questo articolo (febbraio 2021), gli orari che osserva il Parco Botanico e Geologico sono:

  • Dalle ore 8:00 alle 18:00 che in alta stagione viene esteso fino alle ore 20:00.
  • Tutti i giorni dal lunedì alla domenica.

Per quanto riguarda i prezzi bisogna invece fare una distinzione per fasce d’età e periodi di alta e bassa stagione.

  • Adulti: €7 in bassa stagione, €10 in media stagione e €13 in alta
  • Ragazzi (6-12 anni) : €6 in bassa, €7 in media e €9 in alta stagione.
  • Ingresso gratuito fino ai 6 anni.

Esiste anche un’ingresso comunale alle gole che costa solo €1,5. Si tratta di una scalinata di circa duecento scalini che ti portano direttamente al livello del fiume. Esiste anche la possibilità di risalire con un ascensore pagando un ticket di €12.

Disclaimer: Questo guest post è frutto di una collaborazione pubblicitaria con MrExcursions.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *