Categorie
Blog Viaggi Slow

5 motivi per fare una vacanza in catamarano

Perchè scegliere una vacanza in catamarano?

Se siete il tipo che vuole provare qualsiasi tipologia di vacanza e avete voglia di avventura di novità, il viaggio che fa per voi è senza dubbio quello in catamarano. Anche se non è l’unica idea originale e più gettonata in questo momento. Organizzare una vacanza in catamarano vuol dire gestire in maniera totale le proprie ferie. In primis da la possibilità di scegliere dove andare, dove fermarsi, dove dormire e dove mangiare. E’ inoltre è sicuramente il mezzo migliore per chi ama il mare e il sole, l’estate e gli scenari aperti.

fare vacanza in catamarano

Vacanze in mare: avventura e relax

Una vacanza in barca permette di visitare le isole più belle, sia in Italia che all’estero. Dipende da quale destinazione scegliete. Soprattutto in Italia esiste un’infinità di arcipelaghi e di calette, di piccole spiagge e di paesini situati proprio in riva al mare. Viaggiare sull’acqua permette di sperimentare anche il piacere della pesca e delle notti sotto le stelle.

Le destinazioni italiane da visitare in catamarano sono veramente tante. Si va dall’Isola di Ponza alle Eolie, alla Maddalena e all’Elba e alle isole liguri. Ma dalle recenti statistiche sul turismo pare che la Sardegna sia la meta più amata dai lupi di mare.

Spiagge solitarie e scenari paradisiaci

E’ possibile fermarsi su spiagge nascoste tra gli scogli dove  la sabbia è finissima e dorata, lambita dal mare nella più assoluta tranquillità e quiete. Viaggiare in barca ci permetterà inoltre di vedere da vicino animali che siamo abituati a vedere solo sulle riviste. Non è infatti difficile avvistare delfini mentre ci si lascia spingere dal vento. Inoltre, la vacanza in catamarano non toglie nulla al comfort. Queste imbarcazioni sono dotate di tutti gli strumenti e spazi necessari per passare le vacanze in assoluta comodità.

Una casa sul mare

Dalla cucina alle zone notte il catamarano è una vera casa galleggiante, sicura e veloce, spaziosa e elegante. In base al budget che avete a disposizione, potete contrattare un equipaggio completo di skipper e cuoco. In questo caso non dovrete preoccuparvi assolutamente di nulla. Verrette coccolati dalle esperte mani di naviganti con esperienza.

In caso siate in grado di dimostrare le vostre abilità di lupi di mare, in alcuni casi sono anche noleggiabili senza equipaggio.

Catamarano: la casa galleggiante

Il catamarano è un imbarcazione che si differenzia da tutte le altre tipologie di barche in maniera assoluta. Cambiano infatti le dimensioni e il modo di viaggiare sull’acqua. Perfino in caso di maltempo offre sempre stabilità e comfort. Il catamarano infatti si distingue perché è formato da due scafi, questo significa avere maggiore spazio a bordo, e una stabilità unica. L’interno risulta molto più ampio di altri tipi di imbarcazioni leggere.

Nonostante la sua stazza risulta agile nelle manovre. Le cabine sono molto più spaziose e simili a vere e proprie camere, anche lo spazio dedicato al pranzo è molto più spazioso di altre imbarcazioni, fare una vacanza in catamarano significa organizzare una vacanza confortevole e stabile. Il catamarano è comodo e offre la possibilità di relax di vario genere: prendere il sole, oppure alla sera cenare sotto le stelle.

 

 

 

 

 

 

 

Scivolare sull’acqua

La differenza più importante della quale pochi sono a conoscenza è che le barche a vela sono immerse nell’acqua. I catamarani  invece sono appoggiati sull’acqua, il che è molto diverso. Il catamarano scivola sull’acqua e la navigazione risulta costante e lineare; non risente troppo del cambio dei venti, non si inclina nemmeno sotto la spinte più forti. Lo scafo rimane sempre dritto e stabile. Questo dà più sicurezza a chi è a bordo, difficilmente si soffre di mal di mare se non si è abituati a navigare. Se si naviga con un’ imbarcazione di questo tipo il mare è vissuto con più tranquillità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *