Come ottenere la credenziale del cammino di Santiago

Credenziale del Cammino di Santiago, come ottenerla

Se ti stai chiedendo come ottenere la credenziale del Cammino di Santiago, non ti preoccupare, non c’è nulla di complicato. Si può ottenere in vari modi e sono tutti piuttosto facili.

Come ottenere la Credenziale del Cammino di Santiago

Puoi tranquillamente evitare di preoccuparti del tema prima di partire. Qualunque sia il cammino da te scelto, la credenziale è reperibile un pò ovunque. La si può infatti trovare presso:

  • uffici del turismo
  • alcune parrocchie
  • associazioni varie a sostegno del Cammino
  • a volte anche presso ostelli e hotel

Nella maggior parte dei casi, la credenziale del pellegrino è gratuita. In altre occasioni verrà richiesto un contributo variabile che non dovrebbe superare i 3-5 euro (esagerando).

Una rapida considerazione sulla credenziale del Cammino di Santiago.Durante i mesi estivi il Cammino di Santiago è veramente parecchio transitato. Può derivarne che non sia facilissimo trovare la credenziale al primo tentativo. Se prima di iniziare a camminare farai un giro in Spagna, non è improbabile trovare la credenziale anche presso parrocchie fuori dall’itinerario che segue il Cammino. Prova a chiedere!

Comprare la credenziale del Pellegrino su Amazon

Si è possibile. Ormai ci si trova davvero di tutto. E`sicuramente l’opzione meno tradizionale ma quella che ti consentirà di stare tranquill@ prima della partenza! Ovviamente il prezzo è un pò più alto. Ti lascio qui sotto il link.

Last updated on aprile 18, 2019 2:23 pm

Come ho ottenuto io la credenziale

Quando percorsi il Camino del Norte qualche anno fa non avevo idea di cosa fosse. Viaggiavo in autobus da Barcellona e durante il tragitto una ragazza me lo spiegò. Una volta arrivato a destinazione riuscì ad ottenerla direttamente in un ostello prenotato tramite Booking.

Cosa è e a cosa serve la Credenziale del Pellegrino

In realtà il concetto è semplicissimo. Si tratta di una sorta di passaporto. E’ un documento di carta con il tuo nome che certifica la strada che hai fatto. Puoi fartelo timbrare ogni volta che avanzi nell’albergue in cui alloggi, presso le parrocchie, uffici del turismo e praticamente da chiunque abbia un timbro.

Una volta raggiunta la cattedrale di Santiago de Compostela, potrai presentarlo per farti rilasciare la “compostela“. Si tratta di una sorta di certificato scritto in latino che attesta l’avvenuta peregrinazione. Insomma, un diploma da pellegrino.

Un’altra funzione che ricopre questo documento è quella di certificare che si è un pellegrino. “Lo status” di pellegrino è fondamentale per poter usufruire degli albergues municipali. Come sicuramente avrai già letto in altri posti, lungo il Cammino si può dormire in strutture apposite per davvero pochi euro. In alcuni casi il contributo è addirittura volontario. Per poter essere accettati, bisognerà esibire appunto tirar fuori dallo zaino la credenziale. Ricorda sempre che questi alloggi sono a disponibilità limitata. Quindi se non hai voglia di fare code o arrivi tardi, esiste la possibilità di dover cercare un ostello oppure chiedere se puoi dormire in tenda nel giardino.

Come ottenere la credenziale del cammino di Santiago

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *