Categorie
Blog

Come risparmiare sui voli: una guida completa

Tutti i viaggiatori, nella fattispecie quelli che si spostano in aereo, si pongono molto spesso tale interrogativo: esiste un metodo per risparmiare sui voli? Il settore dei viaggi, si sa, è in costante evoluzione e oggi per prenotare un volo online bastano davvero pochi click. Tuttavia, l’altra faccia della medaglia è ben nota: i prezzi dei biglietti aerei continuano ad essere esosi e a incidere in maniera rilevante sulle spese di viaggio, soprattutto se le destinazioni scelte sono oltre confine.

Risparmiare sui voli è possibile

Per questo motivo, è importante imparare una serie di trucchi e considerare alcune variabili in maniera tale da ridurre i costi di viaggio. Nella guida che segue non vi verrà svelato il segreto per volare a costo zero, sarebbe impossibile. Impererete invece un insieme di strategie che vi permetteranno di diventare dei veri e propri “travel experts”. Scopriamole insieme!

come risparmiare sui voli - slowmoove

Prenotazione in anticipo

Una prima norma di base per trovare voli economici è cominciare a controllare i prezzi online con alcuni mesi di anticipo (anche 5-6). Se individuate una tariffa che ritenete vantaggiosa, non indugiate e prenotate subito i vostri biglietti aerei. Acquistare questi ultimi poco prima della partenza non è una buona scelta in quanto il loro costo sarà sicuramente maggiore.

Monitoraggio delle tariffe

Un valido metodo per risparmiare sui costi dei biglietti aerei consiste nel monitoraggio della variazione delle tariffe. Questo è consigliabile durante i 100 giorni precedenti la partenza. In questo modo potrete acquistare il vostro volo nel momento in cui il suo prezzo sarà più conveniente. Per effettuare rapidamente le vostre verifiche, potete affidarvi a siti quali Skyscanner, i quali eseguono una comparazione dei voli e vi informano tramite e-mail circa i cambiamenti delle tariffe.

Puntare sulla flessibilità delle date

Avere una certa flessibilità, nella scelta delle date del viaggio. Si tratta sicuramente della via migliore per individuare un volo economico. Spostando di qualche giorno la data di partenza o quella di arrivo, potete ridurre in maniera significativa i costi dei vostri biglietti aerei.

Occhio a stagionalità ed eventi

Per risparmiare sui biglietti aerei, è fondamentale tenere presente la stagionalità. Sia quella del Paese di partenza sia quella della meta scelta. In tal senso, due sono i suggerimenti che ci sentiamo di offrirvi. Evitate l’alta stagione e una partenza in concomitanza di particolari eventi o festività che potrebbero far lievitare di molto le tariffe dei voli.

Non viaggiare nel week end

Viaggiare in settimana è un altro trucco per alleggerire i costi dei voli. In linea di massima i giorni migliori per volare sono il martedì, il mercoledì e il giovedì in quanto decisamente più economici rispetto ai sabati e alle domeniche.

Optare per voli notturni

I voli notturni, soprattutto quelli nazionali, sono più economici dei voli che hanno luogo nelle ore di punta. Molti viaggi di lavoro si svolgono di primo mattino o in tarda serata. Per questo le compagnie aeree traggono vantaggio dall’alto target pagante rincarando le tariffe dei propri voli.

Preferire compagnie low cost

Volare con una compagnia low cost è la scelta migliore per risparmiare sui costi di viaggio. Ovviamente siate pronti a rinunciare ai comfort e ai servizi delle compagnie di linea! In questo caso la migliore opzione è riuscire a viaggiare con solo il bagaglio a mano.

Pagare in un’altra valuta

Pagare il biglietto aereo nella valuta del Paese in cui siete diretti può aiutarvi a risparmiare. Tentate anche con altre valute e verificate se ottenete un prezzo più basso.

Scegliere voli con scalo

I voli diretti sono comodi, ma quelli con scalo sono senza dubbio più convenienti. Fare più scali, tra l’altro, specie in un viaggio lungo, può consentirvi di studiare itinerari alternativi e di visitare più luoghi rispetto a quelli previsti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *