dormire in valle d'itria

I migliori Posti Dove Dormire in Valle D’Itria:

Andrea

Home » Italia » I migliori Posti Dove Dormire in Valle D’Itria:

Perché scegliere di alloggiare in Valle d’Itria?

Questa porzione di territorio è un concentrato della Puglia più tipica e autentica caratterizzata da lunghe distese di ulivi, dalle famose città bianche, da importanti masserie trasformate in relais e dalla presenza dei trulli, tipiche costruzioni in pietra calcarea che vanno a caratterizzare il sud della regione.

Essendo a cavallo tra le province di Brindisi, Taranto e Bari è la posizione perfetta per chi sta pianificando le vacanze in Puglia come alternativa al classico alloggio vicino al mare.

Booking.com

Consiglio di un locale (cioè me): dormire in Valle D’Itria è l’opzione perfetta per chi vuole vivere un’esperienza rurale unica e con qualche grado in meno (che diventano davvero pochi) rispetto al resto delle località pugliesi.

Come qualsiasi altra località pugliese, anche questa d’estate viene presa d’assalto dai turisti che, per scappare dalle alte temperature del posto, si rifugiano nelle grandi campagne ombrose e nei vecchi borghi in cima alle colline a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Se visitata fuori stagione, invece, passeggiare nei paesi della Valle d’Itria vi permetterà, non solo di scoprirne la storia e le origini, ma anche di entrare maggiormente in contatto con le tradizioni locali e la gustosissima gastronomia tipica.

Dove conviene alloggiare in Valle d’Itria? Qui c’è l’imbarazzo della scelta in quanto Valle d’Itria gode di una posizione molto strategica in quanto vicina a molti paesi con un bagaglio artistico molto suggestivo, come Ostuni, Alberobello e Locorotondo, ma ciò che vi consigliamo per una vacanza completa è di alloggiare in una masseria che vi permetta di scoprire al meglio il territorio.

i migliori alloggi in valle d'itria

Alloggiare in Valle d’Itria

Le città bianche

Come già detto dormire in Valle d’Itria vi permetterà di visitare le famose ‘’città bianche’’ che caratterizzano il patrimonio culturale pugliese.

La peculiarità principale è il candore delle case e dei palazzi imbiancati a calce per motivi non estetici, ma funzionali.

  • Ostuni: caratterizzata da un centro storico, chiamato La Terra, formato da un labirinto di vicoli, piazzette, corti, saliscendi, archi e scalinate sulla cima del colle più alto che domina la discesa di ulivi fino al mare. 
  • Alberobello: famosa in quanto vanta la più alta concentrazione al mondo di trulli, in gran parte tuttora abitati, che vanno a formare un bellissimo paesaggio urbano storico riconosciuto Patrimonio dell’Unesco nel 1996.
  • Locorotondo: definito il Borgo più bello di Italia, con la sua planimetria circolare.

Trulli e masserie

Se c’è un’esperienza unica da fare da queste parti è sicuramente quella di alloggiare in un trullo oppure in una masseria antica.

La Valle d’Itria è un luogo incantevole pieno di borghi dalle case bianche, trulli, ulivi secolari e tanto buon cibo. Questo rappresenta non solo una meta estiva ma un luogo speciale visitabile tutto l’anno in quanto qualcosa da fare, vedere e mangiare la troverete sempre!

Se avete intenzione di spettacolarizzare la vostra vacanza, ciò che vi consigliamo è di non ricercare un comune alloggio ma di sfruttare la possibilità di alloggiare all’interno dei tipici trulli o all’interno di masserie caratteristiche.

Fra le numerose soluzioni presenti, di seguito ne troverete alcune, nei pressi della Valle d’Itria, selezionate personalmente:

  • Vigneto Sole&Luna, rappresenta il connubio perfetto per una vacanza di relax e, allo stesso tempo, di scoperta. Stiamo parlando di un raffinato complesso di trulli, dotato di piscina e ubicato tra Alberobello, Martina Franca e Locorotondo, completamente immerso nella natura e circondato da un mix di sapori e profumi di una terra ricca di storia.
  • Il Giardino del Melograno, un B&B ubicato a Martina Franca, il cui nome deriva dalla possibilità di poter godere del verde all’ombra degli alberi da frutto o sotto il bellissimo melograno.
  • Leonardo Trulli Resort, presente a Locorotondo, caratterizzato da piscina e ristorante immersi completamente nella natura e dalla possibilità di alloggiare in trulli che si affacciano sul giardino esterno, godendo di spazi aperti in completa privacy.
  • Masseria Ancella, situata a Montalbano di Fasano e che si contraddistingue in quanto è l’unica in tutta la Puglia ad essere dotata di una Spa dedicata alla Vinoterapia.