dove alloggiare a Bari in vacanza

Dove dormire a Bari: Le migliori Zone per Prenotare

Andrea

Home » Italia » Dove dormire a Bari: Le migliori Zone per Prenotare

Perla del Mediterraneo, capoluogo della Puglia, Bari è una delle più importanti e belle città della Penisola, meta turistica tra le preferite in assoluto da parte di italiani e stranieri.

Bari è tra le città di dimensioni medio grandi più gettonate per dormire quando si decide di scoprire la Puglia. Bisogna infatti considerare che è servita da uno dei principali aeroporti nel raggio di centinaia di chilometri ed è un ottimo punto di partenza per visitare Brindisi, Salento, Lecce, Valle D’Itria, Foggia ed il Gargano.

Le origini della città sono molto antiche e tante delle vecchie vestigia sono ancora oggi visibili e visitabili nel centro storico.

Booking.com

Alle ricchezze architettoniche, storiche ed artistiche si sommano le specialità gastronomiche, per le quali Bari è rinomata in Italia e all’estero: chi non conosce e non ama le mitiche orecchiette?

Insomma, questa assolata e ridente città del Sud che, fra l’altro ha un lungomare mozzafiato, grazie alle sue molteplici attrattive costituisce un patrimonio di inestimabile valore sia dal punto di vista culturale che turistico in senso stretto.

Se non sai dove dormire a Bari, di seguito ti forniamo alcuni preziosi suggerimenti per aiutarti a trovare la struttura giusta in cui alloggiare per un soggiorno indimenticabile.

Dove dormire a Bari: le zone più gettonate

Centro storico

Se desideri alloggiare nel cuore pulsante della città, quello che meglio ne rende l’essenza, ti consigliamo di prenotare un alloggio nel centro storico.

Bari Vecchia altro non è che il primo nucleo cittadino, quello da cui il centro che oggi tutti conosciamo è sorto e si è espanso.

Si tratta di un caratteristico e pittoresco groviglio di vicoli e stradine medievali brulicanti di persone ed attività.

Un luogo quasi incantato e senza tempo, ideale per alloggiare e pernottare.

Qui c’è davvero tanto da vedere e di certo non puoi fare a meno di visitare la famosissima Basilica di San Nicola, patrono della città, e la Cattedrale di San Sabino, due splendidi edifici romanici.

E poiché non si vive di sola bellezza, tieni presente che qui si mangia benissimo e i tanti tipici localini che si affacciano sulle strade acciottolate, ti attrarranno come calamite.

Per un caffé ed un aperitivo, fra pub e bar presenti, non avrai che l’imbarazzo della scelta.

E se ti piace la vita notturna, a Bari Vecchia è sempre molto vivace!


Vicinanze dello stadio San Nicola

La zona intorno allo stadio San Nicola è consigliabile se per dormire a Bari vuoi trovare un alloggio più economico.

Il quartiere è moderno e di certo non suscita la suggestione del centro storico, ma è ricco di servizi e ben collegato per quanto riguarda la rete del trasporto pubblico.

Inoltre è una zona tranquilla, perfetta se cerchi calma e relax.

dove dormire a bari, i migliori quartieri

Murat

Tra la ferrovia e il lungomare si estende Murat.

Realizzato nell’800, il quartiere venne concepito come un originale prolungamento di Bari Vecchia e nel tempo è diventato il più vivace della città.

La zona è celebre anche per i negozi, specialmente di grandi marchi della moda; Via Sparano è la preferita dagli amanti dello shopping.

Meritano una visita Piazza Umberto I e Corso Vittorio Emanuele II.

Infine la stazione è a due passi: tienilo presente se hai la necessità di prendere il treno.


Zona del porto

Devi imbarcarti per una crociera o un traghetto?

Se la risposta è sì, per dormire a Bari non c’è niente di meglio che trovare una struttura ricettiva nelle vicinanze del porto.

Come in tutte le città di mare il porto, anche a Bari, rappresenta uno dei cuori pulsanti della città, un crocevia di persone e culture dal fascino magnetico e indiscutibile.

Nel capoluogo pugliese inoltre, esso è circondato da una moltitudine di case e palazzi dallo stile eterogeneo ed appartenenti alle epoche più disparate; il mix di antico e moderno dell’architettura locale, costituisce un colpo d’occhio indimenticabile.

La presenza di rinomate gallerie d’arte, la vicinanza di splendide spiagge e la facilità di accesso ai mezzi di trasporto pubblico, costituiscono altri importanti punti a favore di questa zona se vuoi dormire a Bari.


Dintorni di Bari: dove alloggiare, dove dormire e cosa visitare

La posizione centrale di Bari all’interno della regione, la rende un ottimo punto di partenza per visitare alcune delle località più interessanti della Puglia.

Tra le bellezze storico/artistiche e quelle naturali, non hai che l’imbarazzo della scelta.

Fra le tante opzioni possibili, ti segnaliamo:

Giovinazzo, con il suo imperdibile centro storico

Matera, la “città dei sassi” Patrimonio dell’UNESCO

Grotte di Castellana, per chi preferisce le meraviglie della natura

Noci, dove è situata una delle chiese pre-romaniche più antiche della Puglia

Polignano a mare, una perla del Sud.